Pagine

07 dicembre 2017

OSTINATE al FORTE


Dal 10 al 22 dicembre, le OSTINATE saranno in mostra,
in formato maxi,  alla sala da tè INTHERFERENZE
del Forte Prenestino,
in via Federico Delpino, Centocelle, Roma.

Inaugurazione domenica 10 dalle 19!
(e super musica Elektro Swing!)

http://forteprenestino.net/attivita/sala-da-the/1231-elekretro-bato-ren-dj-set

https://www.facebook.com/events/1175843132549558/


21 novembre 2017

MICHELINA

L'ultima Ostinata, per ora: Michelina di Cesare, brigantessa e ribelle del sud postunitario, fertita, violentata e infine uccisa dai soldati piemontesi; il suo corpo nudo esposto nella piazza del suo paese di origine. Per non dimenticare. SABATO 25 NOVEMBRE MANIFESTAZIONE NAZIONALE contro la violenza maschile sulle donne, piazza della repubblica ore 14. 

13 novembre 2017

PECORE ELETTRICHE

14 metri di murale a La Pecora Elettrica, libreria/caffè a Centocelle, Roma.
Una sfilza di pecore non allineate e non omologate. Un striscia mantrica lungo le pareti di questo grazioso locale del quartiere. Grazie ai ragazzi della Pecora per l'accoglienza e i biscottini vegani.













03 novembre 2017

BORDAFEST


Sabato 4 novembre 2017
io e le Ostinate ce ne andiamo a Lucca,
al BORDA!fest,
festival autorganizzato delle Produzioni
visive, musicali e letterarie Sotterranee.


Con me anche l'ultima ostinata,
Michelina di Cesare, brigantessa.


Ci vediamo al Borda! https://bordafest.noblogs.org


24 ottobre 2017

10 ottobre 2017

TRILOGIA DI CANCELLARA N. 3

La terza e ultima della "Trilogia di Cancellara" su commissione.
Acrilico su tela. 80X120.









26 settembre 2017

18 settembre 2017

NANCY

L'ultima delle prime sei Ostinate.

Nancy Cunard: anarchica e antifascista, scrittrice, poetessa, attivista ed editrice inglese. Ereditiera anticonformista e profondamente antirazzista, ribelle e amante dell'arte, in lotta per i diritti civili e contro ogni autoritarismo, nata ricca e morta in povertà nel 1965

 

05 settembre 2017

WALLSUSA

Il 22, 23 e 24 settembre sarò qui,
in valle, a dipingere un muro NOTAV!

Felice di farne parte. E un grazie a
tutt* i compagn* per l'organizzazione
della tre giorni.


Qui il programma completo:

https://www.facebook.com/WallSusa-Tre-giorni-di-Murales-e-Graffiti-contro-il-TAV-269740966843500/

http://wallsusa.org/



28 agosto 2017

SIMONA

La quinta delle prime sei Ostinate.

Simona Kossak: scienziata, naturalista, documentarista, conduttrice radiofonica, zoopsicologa.
Chiamata "la strega", Kossak visse per trent'anni in una baita tra la Polonia e la Belorussia, in mezzo a cinghiali, cervi e linci, battendosi per la salvaguardia della foresta e degli animali. Indagata dalla procura regionale per resistenza, fino alla fine dei suoi giorni continuò l'opera di divulgazione e denuncia.


23 agosto 2017

TRILOGIA DI CANCELLARA N.1

La "Trilogia di Cancellara", ovvero un omaggio alla terra e alle radici.
Tre tele su commissione, in acrilico, terminate da un po'.
Comiciamo con la prima, in ordine di realizzazione.
(80x80)




 

20 giugno 2017

CRACK 2017_BYG

Quest'anno, al Crack, con i B.Y.G. (BE YOUR GODDESS). I BYG sono:

Siamo un gruppo di 4 artist* (CLAIREPAS, CROMA, MARTA CAVICCHIONI, ENACT), ognun* con la propria specificità, ma quest'anno abbiamo lavorato sul tema di Crack 2017, le divinità femminili, al progetto BYG, da cui prende il nome il gruppo. BYG, ovvero BE YOUR GODDESS: abbiamo infatti creato una nostra dea, una divinità laica, non un'icona predefinita, una sagoma che sarà essa stessa espressione del gruppo, formata da immagini, disegni, stampe di ognun* di noi. Il volto invece, non rappresentato, sarà il volto di chi "ci metterà la faccia": ognun* è invitat* al mettersi in gioco e diventare la propria divinità. Interverremo sulle pareti affinché la cella diventi un "santuario" di una divinità sempre diversa, posta su un altare attraversabile, dove portare idee, non preghiere. Lotte, non sacrifici.

NON CERCARE ICONE. BE YOUR GODDESS




MAUD

Un'altra Ostinata in attesa della sua cella; aspettando Crack, festival di autoproduzioni e arte illustrata, 13esima edizione! http://crack2017.fortepressa.net/

Maud Wagner: contorsionista, acrobata e tatuatrice. Prima fa del suo corpo una tela, un collage intricato di scritte e animali, diventando lei stessa un'attrazione; poi impara la tecnica di ago e china, lascia il circo dove lavora, e va in giro per gli Stati Uniti di inizio Novecento diventando la prima donna tatuatrice.




12 giugno 2017

MUJERES

Un muro a Campobasso, in occasione dell'AltroLibro, fiera della piccola e media editoria
al mercato coperto, in una magnifica commistione tra banchi di verdura e banchi di libri.
Fuori, il mio MUJERES, perchè la lotta non ha età.




30 maggio 2017

NOE ITO

Noe Ito (1895-1923), Ostinata giapponese. Scrittrice anarchica femminista e attivista. Sfida tutte le convenzioni che la società le impone: lascia il marito non scelto, affronta le relazioni in modo libero, da caporedattrice di una rivista femminista affronta temi scomodissimi quali aborto, prostituzione e maternità. Il Giappone d'inizio novecento non accetta così tanto: approfittando di un terremoto e del caos conseguente, insieme a sovversivi, coreani, comunisti e sindacalisti, Noe Ito viene picchiata e uccisa. La sua lotta finisce a 28 anni.

22 maggio 2017

LA CICLICA

Un disegno per la compagne di Valencia e per la Pedaleata de Mujeres!
https://www.facebook.com/laciclica.vlc/


15 maggio 2017

FREYA

Freya Stark, la seconda Ostinata di questa prima serie, esploratrice, saggista, cartografa britannica. Conosceva il latino, l'arabo e il francese; viaggiò nel deserto arabico a dorso di pony, muli e cammelli, esplorando deserti e montagne rocciose, insieme a predoni, beduini e califfi; localizzò la fortezza di Alamut e la Valle degli Assassini e arrivò dove ancora nessuno tra i suoi predecessori aveva messo piede.


08 maggio 2017

EMMA

Ecco a voi EMMA GOLDMAN, la prima di una serie di OSTINATE, donne rivoluzionarie a loro modo,  in lotta col mondo e con la società, innovatrici e arrabbiate, appassionate e fuori dagli schemi.

30 aprile 2017

OSTINATE

La prima parte di un ultimo progetto, OSTINATE, vede la luce.
Le prime sei della serie sono rivoluzionarie, ogunua a proprio modo, sono donne ostinate e contrarie, sono compagne caparbie, curiose, ostili e ribelli, in lotta col mondo e con la società, innovatrici e arrabbiate, appassionate e fuori dagli schemi.
Le prime sei OSTINATE: Nancy CUNARD, Emma GOLDMAN, Maud WAGNER, Freya STARK, Noe ITO, Simona KOSSAK








23 aprile 2017

19 aprile 2017

WORLDWIDEWALL

Sabato 21 e Domenica 22 aprile sarò qui, al World Wide Wall Rome,
festival internazionale di street e poster art.
Al Villaggio Globale, lungoetevere Testaccio, 1.
Ci sarò con due poster frutto di un nuovo progetto, "Ostinate",
che sta per vedere la luce.



28 marzo 2017

LASPRO

E' uscito l'ultimo numero di LASPRO, rivista di letteratura, arti e mestieri.
Un'edizione speciale contro la detenzione e contro il regime di 41bis, che a oggi, tra le tante,
vieta di ricevere libri e stampe un queste sezioni carcerarie.
A me il piacere di farne l'illustrazione di prima pagina. Contro ogni gabbia, sempre



25 marzo 2017

ARUOTALIBERA2


Ieri, venerdì 22 marzo, sono stata ospite dell'associazione RuotaLibera, amante di pedali e di arte.
E ho esposto e ho chiacchierato. Grazie a tutti e tutte per la partecipazione e l'entusiamo.